FESTEGGIARE IL CARNEVALE CON I BAMBINI

Carnevale è certamente la festa più chiassosa dell’anno ed è molto amata dai bambini.

FESTEGGIARE IL CARNEVALE CON I BAMBINI

122448149-6f5a33ac-0e78-4133-b288-dbf2ea237eaa

 

Carnevale è certamente la festa più chiassosa dell’anno ed è molto amata dai bambini.

costumi-carnevale-neonato-dove-comprarli-e1517231168699

 

Occorre però approcciarci al Carnevale nel modo giusto e  festeggiare tenendo presente l’età e l’individualità dei bambini.

Come festeggiare il carnevale con i bambini a seconda dell’et

Bambini sotto i 3 anni

I bambini piccoli non dovrebbero essere subito introdotti ai festeggiamenti con i carri e gli scherzi, che sono destinati ai ragazzi più grandi. Con i bimbi sotto i 3 anni sarebbero da evitare i rumori troppo forti e il chiasso esagerato, meglio dunque festeggiare all’asilo nido o tra pochi bambini della stessa età. Non è necessario che i bambini si travestano: i bambini lasciati liberi di giocare in modo genuino, che hanno a disposizione teli e fili colorati, si travestono quotidianamente senza dover aspettare il giorno di carnevale. Non copritevi mai il volto: i bambini piccoli non sono in grado di riconoscervi e potrebbero spaventarsi molto.

Costumi-Carnevale-Neonati-Fai-Da-Te

CARNEVALE CON I BAMBINI PICCOLI

Il carnevale può essere festeggiato con i bambini piccoli in modo molto semplice ed evitando chiasso e travestimenti. carnevale è un giorno speciale e pazzerello, in cui sono consentite piccole cose che in genere non viene permesso fare: lanciare le stelle filanti in casa o in asilo o mangiare particolari prelibatezze, come caramelle, cioccolatini o torte colorate. Per festeggiare con i bambini preparate insieme a loro, muffin o biscotti colorati, pizza fai-da-te, etc.

Festa-di-Carnevale-2018-a-Città-della-Scienza-Gratis-per-i-Bambini-6jxxy5kozduyhe3d6wrocfz92ulwygx7podsnfyba2c

 

         Bambini tra 3 e 7 anni

Anche per i bambini in età di scuola dell’infanzia, tra i 3 e i 7 anni, meglio evitare chiasso e soprattutto le maschere che coprono il volto: a questa età i bambini hanno bisogno di riconoscere il volto delle persone a loro vicine e le maschere che coprono il viso possono spaventare.


CARNEVALE CON I BAMBINI DELLA SCUOLA MATERNA

Con i bambini sopra i 3 anni è possibile, oltre a proporre le attività viste in precedenza, lasciarsi andare un pò di più ai festeggiamenti, per esempio lanciare i coriandoli in giardino e le stelle filanti in casa. Si possono proporre dei semplici travestimenti, magari da realizzare insieme a loro, canti e giochi di gruppo. Meglio lasciar perdere ancora per qualche anno le maschere, anche i bambini fino ai 7 anni necessitano di riconoscere bene le persone senza che queste si coprano il volto.

carnevale-naturino-casa-mammafelice-01Bambini della scuola elementare, oltre i 7 anni

Dopo i 7 anni i bambini possono partecipare attivamente alla preparazione del carnevale e cominciare a festeggiarlo in modo più “chiassoso”, ma attendete qualche anno per mandarli da soli sui carri e per le vie affollate del paese!

 

CARNEVALE CON I BAMBINI PIÙ GRANDI

Con i bambini più grandi è possibile non solo fare feste un po’ più “movimentate” ma anche approfittare del carnevale per dare sfogo alla fantasia e alla creatività: cucire da soli il proprio travestimento o preparare dolcetti sfiziosi e divertenti per festeggiare il carnevale in compagnia e allegria.

1365328646_499314669_5-Animazione-eventi-e-feste-per-bambini-Lombardia