Orto in casa:come far interagire i bambini

Un tocco di verde sui nostri balconi. A cura dei bimbi. Davide Ciccarese, esperto di orti urbani e autore di molti libri tra cui “Orto. Dal balcone al campo: come coltivare ortaggi con successo” ci racconta come e perché coinvolgere i bambini nell'ideazione, costruzione e nella cura di un orto sul balcone.

Orto in casa:come far interagire i bambini

Little child praying and wistfully looking on seedbed mother holding bunch of freshly harvested radishes

Un tocco di verde sui nostri balconi. A cura dei bimbi. Davide Ciccarese, esperto di orti urbani e autore di molti libri tra cui “Orto. Dal balcone al campo: come coltivare ortaggi con successo” ci racconta come e perché coinvolgere i bambini nell’ideazione, costruzione e nella cura di un orto sul balcone.

Kinder ernten im Garten

QUANDO INIZIARE
Partiamo da un presupposto: non c’è un’età giusta a cui cominciare: “O meglio, nella mia esperienza, ho visto che anche i bimbi piccolissimi, dai 2 anni in su, possono cominciare a pacioccare con la terra. A loro poi si chiederà di raccontare che cosa hanno fatto nell’orto, mentre ai bambini più grandi si può far tenere un vero e proprio diario”.

orto-per-bambini

COME FARE
“Per i bimbi è meglio predisporre un cassone o un vaso, leggermente rialzato, in modo che sia alla sua portata e che ci possa giocare senza troppa fatica. È bene pensare a qualcosa che non abbia spigoli vivi, per evitare incidenti, e che sia alla giusta altezza”

089_ortobio

QUALCHE CAUTELA
A seconda dell’età, poi, bisogna avere qualche accortezza in più: “Se il bimbo è piccolo è bene evitare di lasciare in giro materiali che possano essere ingeriti, come l’argilla espansa, che serve per drenare il terreno. Si tratta di piccole palline tonde, che i bimbi al di sotto dei 3 anni tendono a ingerire”

orto-sul-balcone-1

NO AI FERTILIZZANTI
E poi i concimi, liquidi o solidi: “Vanno tenuti da parte o al chiuso e usati quando i bambini non ci sono. Anche se, personalmente, consiglio di non usarli e di preferire il compost o anche nulla, tanto frutta e verdura crescono bene lo stesso sul balcone”.

2656_preview