Vacanze baby friendly

10 idee per l'estate con bambini

Vacanze baby friendly: 10 idee per l’estate con bambini

Vacanze baby friendly? Dal mare alla montagna ecco tante idee per alberghi e villaggi a misura di bambino per le prossime vacanze estive in famiglia

Vacanze baby friendly

Per l’estate con i bambini la selezione delle località al mare o in montagna e la programmazione delle date parte mesi prima. La necessità per chi sta pensando ad organizzare le vacanze estive per la famiglia è quella di conciliare i giorni di ferie con il budget a disposizione e di trovare delle strutture e località per vacanze baby friendly.

Vacanze con bambini

Dal mare alla montagna l’Italia è piena di alberghi e villaggi che offrono per le vacanze estive con bambini spazi dedicati ai più piccoli, intrattenimento animazione, giochi, menu e molti altri servizi che incontrano le esigenze sia dei genitori che dei bambini. Si può spaziare dalla Sardegna alla Sicilia, scegliere le Dolomiti, territorio ricco di attività per le vacanze per famiglia con bambini ed alberghi baby friendly, fino agli agriturismi e alle strutture a conduzione familiare immerse nella natura.

vacanze-baby-friendly-10-idee-per-l-estate-con-bambini-1203697271[1205]x[502]780x325Vacanze al mare con bambini

Il mare resta una delle grandi risorse turistiche del nostro territorio. Dalla Sicilia alla Puglia, dalla Sardegna alla riviera romagnola la vacanza al mare rappresenta il momento più atteso dell’anno per tantissime famiglie italiane. Il mare è sinonimo di libertà divertimento, spensieratezza, benessere. E le spiagge italiane a misura di bambino non mancano. Le caratteristiche principali che deve avere una località di vacanza baby friendlysono:

  • spiaggia sabbiosa;
  • mare pulito;
  • fondale basso;
  • servizi per le famiglie come ristoranti per famiglie con menu per bambini e prezzi accessibili, bar, giostre, servizi di assistenza ai bagnanti.

Vacanze in barca a vela

Per chi ama il mare e vorrebbe provare l’esperienza di una vacanza nuova e inaspettata, vi consigliamo di provare il fascino della barca a vela. Basta un asciugamano e il costume, niente stress della macchina o della valigia da preparare per il bambino. Tra le mete più belle c’è sicuramente la Grecia, ma ci sono posti bellissimi anche in Italia da visitare a bordo di una casa galleggiante, dove i bambini si divertiranno un mondo.

Spiagge con playground per bambini

I bambini adorano avere a disposizione uno scivolo, un’altalena e le giostre cui possono accedere quando vogliono in tutta libertà. La spiaggia dotata di playground è senza dubbio una risorsa per i genitori e le famiglie. Molti lidi hanno allestito sulla sabbia dei parchi gioco dotati di giostre e scivoli per far giocare i piccoli bagnanti.

Ad esempio tutta la riviera romagnola è costellata di alberghi a misura di bambino e tantissimi parchi giochi sulla spiaggia, come il Magic Land, illuminato fino alle 21.30 è allestito sulla spiaggia con giochi gonfiabili.

Vacanze in montagna con bambini

La montagna fa bene alla salute dei bambini e in estate è davvero meravigliosa. Non è necessario spingersi fin sulle Dolomiti per respirare aria buona e trascorrere le vacanze a contatto stretto con la natura, l’Abruzzo, ad esempio, rappresenta un’alternativa validissima raggiungibile anche da chi vive nelle regioni meridionali. In estate in montagna si possono fare tante attività:

  • escursioni e passeggiate;
  • incontri con animali selvatici;
  • picnic e gite all’aperto;
  • sport e attività di movimento;
  • piscine termali e parchi acquatici.

Strutture baby friendly vacanze estive

L’Italia, dal mare alla montagna, passando per le meravigliose campagne disseminate di agriturismi e alberghi immersi nel verde, è ricca di hotel per bambiniCome deve essere un family hotel?

  • Camere spaziose e ben tenute con possibilità di lettini e culle in camera;
  • accoglienza calorosa e disponibilità nei confronti dei piccoli ospiti;
  • menu a misura di bambino;
  • servizio di baby sitter;
  • spazi per l’allattamento, la cottura delle pappe, scalda biberon;
  • animazione e spazi dedicati ai piccoli;
  • organizzazione di passeggiate, escursioni ed eventi per le famiglie.

Una valida alternativa all’albergo è rappresentata dai villaggi per bambini: strutture più grandi, ricche di giochi, spazi per il divertimento e lo sport, animazione e miniclub per bambini. Una vacanza in un villaggio viene sempre ricordata dai piccoli per molti anni: gli spazi sono sicuri e offrono la possibilità di girare in modo autonomo e indipendente, di fare nuove amicizie, scoprire nuovi sport e passioni.

Idee vacanze con bambini

Per chi sta pensando a come organizzare le vacanze estive ecco 10 idee tutte da cogliere al volo.

  1. Una crociera: Le navi da crociera sono enormi e offrono ogni genere di intrattenimento e servizio per la famiglia. Unavacanza in crociera farà la gioia dei bambini, ma anche dei genitori che possono visitare ogni giorno un posto nuovo assaggiando il sapore del viaggio e della scoperta
  2. La riviera romagnola: Il paradiso dei piccoli: chilometri di spiagge super attrezzate, alberghi dove le famiglie sono le assolute benvenute, servizi per i bambini, giochi e playground e molto altro. Inoltre in genere gli alberghi di Rimini, Riccione e Milano Marittima propongono pacchetti per le famiglie ad un prezzo decisamente abbordabile.
  3. Le terme: Ormai sono davvero tante le strutture alberghiere con terme e Spa che aprono anche ai bambini. In questo modo i genitori potranno vivere l’esperienza di un soggiorno rilassante insieme ai loro figli. Previsti menu per i piccoli, escursioni e attività insieme e spazi dedicati ai bambini.
  4. Il villaggio al mare: Come dicevamo il villaggio vacanze resta una delle scelte maggiormente apprezzate da grandi e piccoli grazie all’ampia offerta di servizi e intrattenimento che va incontro ad ogni esigenza e ad ogni età: animazione, baby club, mini club, spettacoli, sport, ristorante, palestra etc., sono i punti di forza di una vacanza in un villaggio.
  5. L’agriturismo: Le vacanze immerse nella natura continuano ad essere molto gettonate dalle famiglie italiane. L’agriturismo è sinonimo di buona e genuina cucina, di conoscenza degli animali, di attività divertenti e insolite da fare tutti insieme, di aria buona ed escursioni indimenticabili.
  6. Un soggiorno all’estero: Molte associazioni e scuole di lingua organizzano soggiorni all’esterno per tutta la famiglia per imparare l’inglese. Si dorme in alberghi a misura di bambini e si ha accesso a corsi di lingua personalizzati da frequentare tutti insieme. Ed è un ottimo modo per conoscere una città nuova.
  7. Una vacanza solidale: Dal WWF a Legambiente sono numerose le organizzazioni che propongono, per l’estate, dei soggiorni immersi nella natura oppure al servizio della comunità. Si sta tutti insieme si scopre un progetto solidale, si partecipa attivamente alla sua realizzazione. Una vacanza diversa dal solito, costruttiva e indimenticabile.
  8. Una città d’arte: Non c’è occasione migliore delle vacanze estive per organizzare un viaggio alla scoperta delle più belle città d’arte d’Italia: da Firenze a Venezia, passando da Napoli e Roma la nostra penisola è costellata di città storiche che sono delle pietre miliari del patrimonio artistico ed architettonico mondiale. E si può anche unire un soggiorno al mare con la visita di una città d’arte: è il caso di Napoli, ma anche di una perla come Matera.
  9. Un viaggio in bicicletta: Ognuno con la suabicicletta: un breve viaggio in bici è una scelta divertente ed originale da fare se si hanno figli più grandi. Una vacanza all’insegna della scoperta e dello sport, in un itinerario da condividere con altri ciclisti con cui stringere amicizia.
  10. In campeggio: Si pensa al campeggio e subito vengono in mente libertà, divertimento, semplicità. Che sia in tenda, in camper oppure in un bungalow i camping sono una delle scelte preferite dalle famiglie italiane. Sono ubicati nelle località più belle d’Italia e offrono soggiorni a prezzi estremamente accessibili.